RASSEGNE TEATRALI

Organizziamo rassegne teatrali coinvolgendo diverse compagnie amatoriali e professionisti. “Sorrisi d’Autunno” è il nostro appuntamento annuale che, rassegna dopo rassegna, riscuote un notevole successo grazie alla piacevole leggerezza e alla simpatia degli spettacoli proposti.

Sorrisi d’Autunno è un appuntamento ormai consolidato nei weekend del mese di Ottobre, quando l’autunno incalza portando via con se la spensieratezza estiva. Ed è proprio così che nasce l’idea di creare un momento condiviso di divertimento e sane risate. Per fare questo ci avvaliamo ogni anno della collaborazione di diverse compagnie, amatoriali e non, che propongano spettacoli simpatici e commedie brillanti. 

Se siete interessati a rimanere sempre informati non dimenticate di seguirci sulla nostra pagina facebook.

Se invece fate parte di una compagnia amatoriale o di professionisti
e avete il piacere di proporci un vostro spettacolo non esitate a contattarci alla nostra mail costrettioltreconfine@gmail.com

SORRISI D'AUTUNNO 2018

Anche quest’anno siamo pronti con le date della nostra rassegna tutta da ridere!

Il sipario si aprirà Domenica 30 settembre alle ore 21.00 presso L’Auditorium Dina Orsi di Conegliano con il divertentissimo spettacolo “Le Betoneghe” della Compagnia Teatrale “Teatro dei Pazzi” e, dopo una serie di appuntamenti imperdibili concluderemo in bellezza Sabato 27 Ottobre con il nostro stesso spettacolo Purga & Cioccolato. Speriamo di vedervi numerosi e di farvi ridere di gusto! 

Di seguito tutte le date della rassegna, i Titoli delle commedie, le compagnie che parteciperanno e qualche riga sulle trame.. non vi diciamo di più per non rovinarvi la sorpresa!

Qualche informazione tecnica:

Tutti gli spettacoli si terranno presso l’Auditorium Dina Orsi di Conegliano alle ore 21.00.

Il costo del biglietto per spettacolo è di € 10.00

L’abbonamento all’intera rassegna è di € 40.00 (uno spettacolo sarà quindi gratuito).

Prenotazioni al numero 370.3564743 e prevendite presso Libreria Canova di Conegliano

SORRISI D'AUTUNNO

Domenica 30 Settembre - Teatro dei Pazzi

LE BETONEGHE

Comicità veneta ai massimi livelli. La spontaneità di Silvana, Renata e Bertilla di fronte al parroco, l’impazienza che le fa inveire contro i mariti, le immancabili maldicenze sulle amiche o l’irresistibile tentazione di farsi i fatti degli altri, queste sono Le Betoneghe. Con l’originale inserimento di canzoni popolari inedite eseguite dal vivo da Giovanni Giusto e la sua “banda in viajo”.

Regia e testi di Giovanni Giusto

Sabato 6 Ottobre - Artisti per caso

SOS SOSIA CERCASI

L’ingegner Pipetti si trova ad un passo dalla rovina e pensa di fuggire lasciando debiti e prigione ad Enrico, suo sosia e artista di circo. Fra equivoci, peripezie e colpi di scena, il sosia inaspettatamente risolleva le sorti dell’azienda. Una commedia brillante condita dall’ironia di personaggi colorati ed eccessivi che non sono mai quello che sembrano..

Adattamento e regia di Matteo Fresh

Sabato 13 Ottobre - Teatro che Pazzia

DON CAMILLO

Siamo alle solite con il parroco di Brescello Don Camillo e il burbero sindaco Peppone. I rossi hanno vinto ma Don Camillo non renderà facile il loro incarico in comune. Per fortuna c’è sempre il Cristo dell’altar maggiore pronto a placare l’irascibile Don Camillo. Forse questa volta la situazione è sfuggita un tantino di mano ma…sia chiaro…i due eterni rivali, pur di non separarsi, arriveranno anche stavolta ad un accordo.

Adattamento e regia di Marco Sartorello

Sabato 20 Ottobre - Teatro dei Curiosi

Uomini con la valigia

Storie esilaranti, malinconiche, surreali e poetiche apparentemente unite tra loro per il solo fatto che ciascun protagonista ha con sé una valigia. In realtà si tratta di sei tessere di un mosaico, sei fili di un’unica matassa che alla fine si sbroglierà in maniera inaspettata e suggestiva. Si ride fino alle lacrime ma ci si emoziona anche fino ai brividi.

di Andrea Masiero – Regia Gianni Mazzucato e Andrea Masiero

Sabato 27 Ottobre - Costretti Oltreconfine

Purga & Cioccolato

Margot e Giorgio, in cambio di una grossa cifra accettano di collaborare con il controspionaggio. Devono consegnare ad uno spietato killer un cioccolatino contenente un microchip. Purtroppo Ferny, la zia picchiatella, malauguratamente lo ingerisce gettando nel panico i protagonisti che temono le ire del killer. Come faranno a salvarsi? Colpi di scena, equivoci, purghe, badanti e cioccolato!

Di Gian Carlo Pardini – Regia di Elena Baldo

rassegna teatrale